mercoledì 18 luglio 2012

Uno straniero di nome Zagor


La Collezione Storica a Colori di Zagor comincia ad occupare spazio...

Ragion per cui mi sono trovato nella necessità di liberare una parte della Libreria Zagoriana di casa mia per consentire a questi bellissimi volumi di avere una loro degna collocazione.

Ma cosa sacrificare in cambio?

Non sicuramente i vari saggi e monografie del personaggio; nemmeno le riviste e fanzine che parlano del nostro eroe (Darkwood Monitor e SCLS Magazine in testa); e neppure le edizioni cartonate (grandi e piccole) o quelle allegate a varie riviste e quotidiani...

Insomma, alla fine la mannaia è caduta su quel settore della Libreria Zagoriana che consulto meno frequentemente degli altri: quello delle Edizioni Straniere.

Sembrerebbe incredibile, ma lo Spirito con la Scure ha avuto, e continua ad avere, un grande successo all’estero, paradossalmente forse più che nella sua patria d’origine (gli attuali esempi di Turchia, Croazia e Serbia sono sotto gli occhi di tutti).

Nella mia “carriera” di piccolo collezionista zagoriano ho avuto modo di acquistare o di vedermi felicemente regalare alcune di queste edizioni straniere (sia Zagor che Tex).

Ecco, allora, che le ho tolte dagli scaffali della libreria e le ho fotografate per mostravele.

Tutti questi volumi, debitamente catalogati, sono ora finiti in uno scatolone che ha trovato, comunque, un suo giusto posticino nel garage di casa, in attesa di essere un giorno nuovamente aperto, magari per accogliere qualche nuovo “fratellino” straniero.


Francia
(qui Zagor è sempre apparso come “ospite” sulla rivista Yuma)

Spagna

Portogallo

Germania
(dove, curiosamente, il personaggio è stato ribattezzato “Rocky”)

 Finlandia

 Jugoslavia

 Serbia

 Croazia


Croazia

Croazia

Macedonia

Grecia

Turchia

 Brasile

Pubblicità zagoriana sul retro di Tex Ed. Vecchi Brasile

 Tex Ediçao Historica regalatimi dal forumista Marinho

Tex brasiliano, francese e greco
regalatimi rispettivamente dagli amici forumisti Zeca e Cain68
e da mia sorella Annamaria

* * *

Infine chiudo con una foto nella quale compaio anch’io (con un cappello da cowboy), scattata in occasione di una trasferta fatta in Portogallo con altri amici del Forum SCLS durante la quale ci siamo gemellati con i Texiani lusitani. L’evento ha avuto l’onore di essere commemorato in seconda di copertina del n. 452 del Tex brasiliano!


3 commenti:

  1. Cosa dire? Vivissimi complimenti per la tua collezione, con Zagor stranieri niente male: maggiormente apprezzata per via del fatto che non ne fai un vanto come altri utenti. ;-)

    RispondiElimina
  2. Alla faccia del "piccolo collezionista"...
    Sei una vera autorità nel campo delle pubblicazioni zagoriane!

    RispondiElimina
  3. Amici, così mi fate arrossire... Grazie dei vostri complimenti e della vostra stima, per me preziosissima...

    RispondiElimina